Comprare Casa alle Isole Baleari. Quale scegliere?

BALEARI: COMPRARE CASA MA DOVE? MEGLIO MAIORCA, MINORCA, IBIZA O FORMENTERA?

Claudia Zannuttigh è una professionista del settore immobiliare con base a Palma de Mallorca ma attiva su tutte e quattro le isole che formano l’arcipelago delle Baleari : Maiorca (ovvero Mallorca), Minorca, Ibiza e Formentera. Facciamoci fare da guida!

Dove si trovano le isole Baleari: Cartina

Le quattro isole delle Baleari formano un arcipelago appartenente alla Spagna situate nel mar Mediterraneo lungo la costa sud. E’ una comunità autonoma e il capoluogo della Provincia è Palma di Maiorca. Le lingue ufficiali sono il catalano e lo spagnolo ma “parlare di Baleari” in maniera generica è assai difficile. Ogni isola offre le sue peculiarità.

Le isole principali sono in ordine di estensione Mallorca, Menorca, Ibiza e Formentera. Fanno parte dell’arcipelago anche l’isola minore di Cabrera, che ospita l’omonimo parco naturale, ed alcuni isolotti.


Il Clima nelle Isole Baleari

Le Baleari sono contraddistinte dal clima mite tipico delle zone mediterranee. Le temperature variano dai 15°C in inverno fino ai 30°C. A rendere le Baleari un’appetibile meta turistica in ogni stagione è anche la scarsa frequenza di piogge. In queste isole ci sono circa 300 giorni di sole all’anno, caratteristica particolarmente apprezzata da chi proviene dai paesi nordici.

Isole Baleari: Voli

Mallorca è la maggiore tra le isole Baleari. Conta ben 750.000 abitanti. L’aeroporto principale è l’aeroporto internazionale di Palma de Mallorca, Son Sant Joan. E’ il terzo di tutta la Spagna dopo Madrid e Barcelona. Si stima che in questo aeroporto passano all’incirca 26 milioni di passeggeri solo durante il periodo estivo. Si respira infatti un’aria cosmopolita ed, infatti, le Isole Baleari sono apprezzate da turisti di tutto il mondo. Alcuni di loro, spesso, mettono radici, comprano casa, fanno business e coltivano i loro hobbies.

Fammi sapere che sei interessato ad acquistare un immobile alle Baleari. A Mallorca, Menorca, Ibiza, Formentera o nelle altre località turistiche.


Compila questo form e fammi sapere cosa stai cercando

Maiorca: famosa per le sue spiagge

Fondata dai Romani, Palma è il capoluogo dell’isola di Maiorca. La città, che può considerarsi uno tra i centro storici più belli del Mediterraneo, sorge in una spettacolare baia che rende questa città cosmopolita ancor più affascinante e caratteristica. L’isola di Mallorca è da sempre una tra le più famose località Iberiche. A favorire questa fama sono i suoi paesaggi mozzafiato e il mare cristallino che la rendono luogo di vacanza ideale per chi ama la natura. Le spiagge di S’Arenal, Can Pastilla e sopratutto di Es Trenc. Qui i colori del mare sono caraibici. Famosa quindi per le sue incantevoli spiagge ma non solo. Dispone, infatti, di una notevole offerta turistica, in grado di soddisfare visitatori di ogni genere ed età.

Minorca: isola esclusiva

Minorca si trova a circa 2 ore di traghetto da Maiorca ed è indicata per tutti coloro che vogliono spendere giornate di puro relax. Ciutadella de Menorca è un centro fondato dai cartaginesi e conserva ancora oggi il suo particolare incrocio di architettura araba e medievale. La costa a nord è caratterizzate da spiagge di sabbia scura, mentre a sud è da calette di sabbia bianca nascoste tra i pini. Per esempio cala Escorxada, cala en Turqueta, solo per fare alcuni esempi; oppure Son Saura con il suo incredibile mare color turchese. Minorca inoltre non essendo molto popolata da spazio alla natura e ai parchi naturali come Albufera des Grau nella zona nord-orientale dell’isola. Dal Monte Toro invece potrete ammirare una dei panorami più belli e suggestivi di tutte le isole Baleari.

Ibiza: ideale per i giovani

Sicuramente, Ibiza, è l’isola delle Baleari più conosciuta tra i giovani. Le spiagge sono animate in qualsiasi ora del giorno e della notte. Grazie alla presenza di locali e di discoteche quest’isola non dorme mai. Ibiza, però, non è solo divertimento. Nel 1999 l’isola è infatti diventata patrimonio mondiale dell’umanità Unesco grazie all’incredibile ricchezza culturale e naturale che dispone. Ci sono parchi naturali almeno altrettanto belli rispetto a quelli di Minorca come per esempio Ses Salines. Spiagge incantevili e ben organizzate come Sa Caleta e Es Cavallet.

Formentera: isola selvaggia

Formentera si trova a meno di trenta minuti di traghetto da Ibiza ed è, forse, l’isola più selvaggia delle Baleari. Si possono scegliere oltre 20 itinerari turistici da percorrere in bicicletta, o meglio, a piedi. In questa modo si incontra la fauna del luogo, si ammirano i panorami e gli scorci da sogno e si scoprono i paesini caratteristici di questo luogo. Da non perdere è sicuramente la visita alle saline di Formentera. Riserva naturale dal 1995, dove si possono ammirare gli imponenti fenicotteri rosa. Formentera offre anche molta pravacy. Ecco perché è sempre scelta come luogo di vacanza da attori, gente dello spettacolo, calciatori ed attori.


Second te, Claudia, sono molti gli italiani che vivono nelle Baleari?

Secondo gli ultimi rapporti sull’immigrazione all’estero, sono sempre più numerosi gli italiani che negli ultimi anni hanno lasciato il Bel Paese alla ricerca di nuove opportunità lavorative e di investimenti. Basti pensare che negli ultimi 11 anni proprio in Spagna c’è stato l’incremento più sostanzioso dei nostri connazionali con +155,2%. Primo fra tutti quello delle Isole Baleari, Comunità Autonoma. Non stupisce, infatti, che in quasi 23 mila Italiani abbiano ad esempio optato per trasferirsi qui. Come una nuova patria, le Isole Baleari sono scelte da giovani, famiglie e pensionati.

In particolare Mallorca ospita la comunità italiana più numerosa. E’ anche infatti la più grande isola delle Baleari. Offre inoltre a chi la frequenta delle bellezze storiche e culturali uniche. A iniziare dal suo capoluogo Palma de Mallorca. Una delle città più suggestive di tutto il Mediterraneo. Una comunità cosmopolita e una posizione geografica strategica fanno dell’isola un posto splendido dove stabilire la propria dimora.

Vivere alle Baleari

Meta soprattutto di vacanzieri provenienti da tutto il mondo, che lo amano per il suo fascino intramontabile. L’arcipelago è diventato nel tempo anche la destinazione privilegiata per costruirsi una nuova vita, magari aprendo un’attività su una delle quattro isole che lo compongono (Mallorca, Menorca, Ibiza e Formentera), o per godersi la pensione. Le isole Baleari possono essere definite a pieno titolo uno dei posti più belli del pianeta. Le sue coste sono tra le più belle del Mediterraneo.
Artigianato e turismo sono le attività principali dell’isola, così come il settore della nautica di lusso. Le isole sono un mondo diverso anche dalla stessa Spagna, si respira felicità. In qualsiasi locale e all’aperto puoi trovarti a conversare con gente proveniente da tutte le parti del mondo: Americani, inglesi, francesi, tedeschi, e moltissimi Italiani.

Si vive molto bene, soprattutto se si vive fuori dalla città di Palma, dove si respira ancora uno stile di vita d’altri tempi. Non si conosce lo stress. Palma è stata dichiarata il secondo miglior posto al mondo dove vivere secondo una ricerca condotta da Knight Frank, uno dei più importanti operatori internazionali nel campo immobiliare.

Perché secondo te, Claudia, c’è questo buon rapporto tra gli italiani e spagnoli?

Il buon rapporto tra gli Italiani e gli Spagnoli è dato dal fatto che la penisola iberica è vicina all’Italia. La sua cultura mediterranea e quindi con usanze, la lingua e lo stile di vita sono simili al nostro. Gli Spagnoli sono ospitali e gli scenari incantevoli delle isole Baleari affascinano chiunque, italiani e non.

Qual’è secondo te, Claudia, l’elemento che spinge molto italiani a comprare casa alle isole Baleari?

L’elemento che spinge molti Italiani a comprare casa alle Isole Baleari è innanzitutto la possibilità di fare un ottimo investimento immobiliare. Soprattutto nel settore del turismo e dei servizi. Grazie all’ottimo clima e ad una qualità della vita invidiabile, l’immobile ha la possibilità di avere una rendita attiva in tutti i mesi dell’anno. Rappresenta un’ottima opportunità anche per tutti coloro che hanno desiderio di trasferirsi a vivere qui. Abitare in un’isola delle Baleari al caldo e in pace non ha prezzo.

Si può comprare casa a Palma de Mallorca oppure nelle Baleari anche con budget basso?

Si può comprare casa a Palma de Mallorca e nelle Isole Baleari anche con un budget basso. Si trovano immobili a partire da 75/80.000 euro. C’è da considerare anche il fatto che la situazione del mercato immobiliare nelle Isole Baleari in generale, ha visto una crescita continua dei prezzi dal 2012. A seconda delle zone e della tipologia di immobile si possono fare diverse considerazioni. Non è solo questione di prezzo ma anche dal valore dell’immobile. Avrà una rivalutazione nel futuro prossimo e se si decide di locarlo avrà un’ottima redditività sin da subito.

Come è a Fiscalità per chi compra casa nelle Baleari?

Il peso fiscale per l’acquisto di una proprietà nelle Isole Baleari si può stimare in circa il 10% del valore d’acquisto dichiarato e tutte le pratiche amministrative sono più veloci e snelle di quelle Italiane. Per acquistare un’immobile in Spagna è necessario richiedere un documento di identificazione (NIE) oltre ad aprire un conto corrente bancario presso una banca Spagnola.


Se hai deciso di voler comprare casa in questo paradiso terrestre, devi solo capire meglio i tuoi desideri. Concentrare le ricerche su un’isola. Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera aspettano solo te!

Contatta un Agente Immobiliare che parla italiano

Quando si cerca una proprietà all’estero, si consiglia sempre di cercare l’aiuto di un’agenzia immobiliare specializzata. Ciò minimizza i rischi e protegge l’acquirente. La migliore modalità per comprare una casa alle Baleari è affidarsi ad un agente immobiliare professionale presente sul posto. Ecco perché abbiamo il nostro riferimento sull’isola: Claudia Zanuttigh. La nostra guida nelle Isole Baleari. Contattala per spiegargli meglio che tipo di proprietà stai cercando (appartamento, casa privata, fattoria, casa di campagna, terreni, etc.) e quale budget hai a disposizione. La conoscenza delle diverse zone, quartieri  e servizi presente nell’arcipelago è un aspetto decisamente importante.

Il Team Smart Agent è, infatti, dedicato a tutti quelle persone che sono alla ricerca di una casa all’estero. Sono capaci di portare avanti una trattativa sul posto e parlano tutti perfettamente italiano. Così sarà più facile per te seguire tutti i passaggi che ti porteranno ad acquistare una proprietà in Spagna. Claudia fa parte di questo gruppo!

VUOI VENDERE LA TUA CASA A STRANIERI?

Mi presento: il mio nome è Francesco Colarieti, mi occupo di Marketing, Realtà Virtuale e Real Estate, e sarò il tuo assistente immobiliare.

Quello che farò per te: sono in grado di proporre il tuo immobile all’estero ed intercettare clienti ed investitori russi. Valorizzerò la tua proprietà grazie a fotografie professionali e virtual tour! Invierò le foto e i video agli agenti immobiliari in Italia ma anche all’estero. Svilupperemo una strategia sul web e sui social media che ti farà aumentare le possibilità di vendita. Valuteremo insieme la possibilità di inserire il tuo immobile nei portali immobiliari per la vendita ai cinesi o a stranieri. Sarà più facile per me trovare qualcuno interessato al tuo immobile Contattami!

Comprare Casa alle Isole Baleari. Quale scegliere? ultima modifica: 2017-12-05T14:11:36+00:00 da Francesco Colarieti

Fammi Sapere la Tua Opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *