Comprare Casa in Bulgaria a Sofia e Varna! Segui i consigli di Iva Vasileva

COMPRARE CASA A VARNA O SOFIA? E COME SARA’ IL MERCATO IMMOBILIARE BULGARO?

Iva Vasileva è la nostra Smart Agent in Bulgaria. E' una professionista del settore immobiliare di Sofia e della Bulgaria

Iva Vasileva, professionista del settore immobiliare in Bulgaria parla perfettamente l’italiano e il bulgaro ed è la persona ideale per farci comprendere meglio perché si dovrebbe investire sul mercato immobiliare bulgaro.

L’acquisto di un immobile residenziale all’estero è sempre un’operazione delicata che richiede attenzione e razionalità per cui vi suggerisco di farvi aiutare sempre da un ottimo agente immobiliare.

In Italia il settore immobiliare sta affrontando un periodo di difficoltà anche in Bulgaria è la stessa cosa?

Gli ultimi dati rivelano che l’interesse per il settore immobiliare bulgaro è in continua ascesa. Un forte domanda d’acquista viene soddisfatta da una crescita nell’offerta delle case. Circa 10% in più nel 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015. Questa è la situazione attuale nelle maggiori città bulgare: la capitale Sofia; la città di Varna (sul Mar Nero) e Plovdiv (nella parte sud della Bulgaria).

Le Tendenze del Mercato Immobiliare Bulgaro

La tendenza del mercato più significativa è rivolta alle costruzione di nuove proprietà immobiliari. Le aspettative per 2017/2018 confermano in questa direzione. L’aumento delle trattative per le nuove costruzioni residenziali di alta qualità ed un aumento moderato nei prezzi porterà un equilibrio nel mercato con prezzi sempre più ragionevoli.
Stiamo notando un’altra tendenza – quella di investire nell’acquisto di appartamenti residenziali e poi darli in affitto per periodi più o meno lunghi. Specialmente profittevole è l’investimento nella città di Varna, conosciuta come “la perla del mar Nero”, in quanto ha una vocazione molto turistica. Si affittano appartamenti a breve termine soprattutto nella lunga stagione turistica.

Sono molti gli italiani che vivono in Bulgaria? E dove?

Si e le ragioni sono molto oggettive. Al primo posto la Bulgaria è facilmente raggiungibile dall’Italia con l’aereo, sia per viaggi d’affari che per divertimento. Tantissimi sono gli italiani che scelgono di venire in Bulgaria ogni anno.
L’ultima tendenza è quella dei pensionati che decidono di passare una grande parte dell’anno qui, specialmente nella città di Varna. Sulla costa del Mar Nero, troviamo un clima favorevole, paesaggi mozzafiato e uno standard di vita elevato. Il costo del soggiorno è favorito dal rapporto tra la valuta bulgara il LEV e l’EURO: 1 euro costa all’incirca 2 leva.

Ricordo che nel 2009, quando all’epoca lavoravo presso la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, abbiamo festeggiato il 130° anniversario dei rapporti diplomatici tra l’Italia e la Bulgaria. Ad oggi I rapporti economico-commerciali tra i due paesi sono ancora ottimi e tantissimi imprenditori italiani svolgono le loro attività in Bulgaria per la sua fiscalità vantaggiosa.

Perché secondo te c’è questo buon rapporto tra gli italiani e bulgari?

Personalmente il mio rapporto con l’Italia è iniziato quando avevo 13 anni – è stata la prima volta che ho visitato il vostro paese. Da li in poi sono rimasta sempre legata emotivamente e poi professionalmente alla lingua italiana, alla cultura e al paese.

Oggi la mia vita professionale e collegata strettamente con l’Italia e con gli imprenditori Italiani. Credo che il rapporto tra italiani e bulgari sia molto positivo perché parliamo la “stessa” lingua della vita – abbiamo dei valori simili come la famiglia, il lavoro e il piacere di godersi la vita.

Tutti gli italiani che incontro lavorando con loro trovano Bulgaria un posto bello e con tante opportunità, sono curiosi a saperne di più e scelgono di passare sempre più tempo qui.

Qual’è secondo te Iva l’elemento che spinge molto italiani a comprare casa in Bulgaria?

  1. Al primo posto, certamente, rimane il rapporto favorevole tra la valuta bulgara e l’euro. Come ho già accennato 1 EURO costa 2 LEVA.
  2. La maggior parte degli imprenditori italiani che svolgono le loro attività in Bulgaria decidono di comprare appartamento o casa perché spesso passano la maggior parte dell’anno qui. Molti creano famiglie quindi preferiscono di creare le condizioni migliori per i loro figli.
  3. Un altro motivo da non sottovalutare è la posizione geografica della Bulgaria, sia dal punto di vista turistico che dal punto di vista logistico. Dall’Italia tutti i giorni partono aerei per Sofia e nell’arco di 1 ora 45 minuti siete in Bulgaria. Molti italiani del Nord Italia preferiscono la via Milano (Bergamo) – Bucarest Romania con i voli della RyanAir per arrivare nella città di Varna sul Mar Nero. Dall’aeroporto di Varna ogni giorno parte un volo per Istanbul che come sappiamo è collegata benissimo con tutto il mondo.
  4. Bisogna evidenziare anche la forte tendenza di fare investimenti immobiliari nelle località turistiche sulla costiera del Mar Nero. Dopo il boom con gli acquisti degli appartamenti e case di vacanza da parte dei russi negli ultimi anni e dopo la crisi ucraina e la tensione tra la Russia e l’Europa, adesso tocca ai clienti bulgari (come ho già accennato all’inizio dell’intervista).

Sul mercato immobiliare sulla costa sono state in vendita circa 30 000 proprietà. Sopratutto incentrate nella città di Varna, Burgas, Pomorie. Di conseguenza i prezzi calano – se prendiamo come esempio un bilocale in vendita (questo è il tipo di appartamenti più cercato sulla costiera) prima della crisi ucraina costava 60 000 euro, attualmente il costo è max 50 000 euro.

Ci fai qualche esempio di casa in vendita?

Vorrei sottolineare una tendenza importante negli ultimi anni. La costruzione di complessi residenziali e residence di pregio. Palazzi a 3 piani con ampie aree verdi, sorveglianza, parte giochi bambini e sale ricreative. Io personalmente abito in un complesso di questo tipo e devo dire di esperienza che la tranquillità e la pace sono senza prezzo.

Gli immobili in Bulgaria vengono venduti arredati o senza arredamento, dipende dall’offerta e dei servizi che propone il costruttore. Spesso però la maggior parte degli immobili vengono offerti “chiave” in mano.

In seguito alcuni esempi. Le proprietà sono in vicinanza della costiera bulgara. I prezzi variano tra 650 до 900 € per m.q

Leggi anche: Perché Investire nell’Immobiliare all’Estero? Anche con pochi soldi

Come è stato l’andamento dei prezzi degli immobili negli ultimo 10 anni ?

Dal 2011 ad oggi il prezzo medio d’acquisto non ha superato 700 euro/m.q. Oggi, quasi alla fine del 2016 siamo arrivati al limite psicologico di 800/900 euro/m.q.. Adesso si aspetta un rallentamento che continuerà nel 2017. 

La Fiscalità in Bulgaria

La Bulgaria ha uno dei regimi fiscali più favorevoli d’Europa. Basti pensare che l’aliquota fiscale per le persone fisiche così come per le imprese si attesa al 10%. Per quanto riguarda le imposte sulla casa, invece, in Bulgaria abbiamo l’imposta comunale sugli immobili come in italia. Viene definita con una direttiva del consiglio comunale e varia tra 2% e 4% sul valore catastale della proprietà.

добър денt! (Buona Giornata!) 😀

HAI BISOGNO DI UN ASSISTENTE IMMOBILIARE ONLINE?

Mi presento: il mio nome è Francesco Colarieti, sono appassionato di Fotografia, Social Media e Real Estate, e sarò il tuo assistente immobiliare virtuale.

Ho imparato a rendere più visibili ed efficaci gli annunci immobiliari sul web e creerò per te contenuti web suggestivi!
Come Assistente Virtuale Immobiliare ho la possibilità di creare differenti tipi di strumenti marketing, ognuno per il proprio target. Esalto inoltre le qualità di ogni immobili e supporto ogni venditore a creare una valida strategia di vendita online!

Comprare Casa in Bulgaria a Sofia e Varna! Segui i consigli di Iva Vasileva ultima modifica: 2016-12-06T01:00:29+00:00 da Francesco Colarieti

Fammi Sapere la Tua Opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *