Ecco come cercare Casa a Toronto. I termini in Inglese da utilizzare

Cerchi casa a Toronto? Ecco qualche consiglio

Per tutti coloro che si trasferiscono e cercano casa a Toronto, consiglio sempre di affidarsi ad un ottimo agente immobiliare. Il percorso per trovare la prima casa in affitto non sarà affatto semplice. Conosco molti agenti che parlano italiano che saranno felicissimi di aiutarti. Sai che in Canada l’inquilino non paga mai la commissione all’agente? E’ solo il proprietario di casa che ricompensa l’agente immobiliare per il lavoro svolto. Un bel vantaggio no?

Poi esiste in Canada MLS (Multiple Listing Service). Un database condiviso di case ed appartamenti in vendita e in affitto. In questo modo l’agente potrà proporre anche case ed appartamenti di altri agenti immobiliari. Avrai così la possibilità di affidarti ad un agente immobiliare ma accedere all’interno portafoglio immobiliare di Toronto. Un’altro bel vantaggio no?

La seconda raccomandazione che mi sento di darti è quella di trovare un appartamento di appoggio prima di partire dall’Italia. Come ti ho già accennato, non sarà affatto facile prendere in affitto una casa a Toronto. Appena messo il piede sul territorio canadese avrai bisogno di risparmiare più soldi possibili. Ne avrai bisogno quando troverai la tua prima casa a Toronto. Io per esempio ho prenotato un appartamento in affitto a breve termine tramite il sito AirBnB. Ho affittato un appartamento per una decina di giorni. In questo modo ho avuto la comodità di avere una cucina e non spendere soldi per colazioni, pranzi e cene. Ho poi aperto un conto in banca e ci ho messo tutti i soldi che avevo. Ne avrai bisogno. Senza un conto in banca infatti nessuno sarà disposto ad affittarti una casa!


Bisogna essere più che pronti a firmare un contratto di affitto. Ecco il perché:

Non si ha il tempo nemmeno di ritornare a casa o all’agenzia dell’agente immobiliare. Spesso si firma un contratto di affitto in una lobby di qualche condominio o sul cofano di una macchina. Bisogna essere pronti a firmare subito senza pensarci. La concorrenza è altissima. Normalmente il proprietario di case riceve più di tre offerte di locazione per il proprio immobile. Se trovi una casa in affitto che ti piace non lasciartela scappare. Firma senza pensarci troppo!

Le condizioni di affitto spesso sono a vantaggio esclusivo del proprietario. Non ti devi meravigliare se dovrai lasciare come deposito 4 mesi di affitto anticipati oppure firmare assegni bancari post datati. Dovrai accettare condizioni molto svantaggiose come la possibilità di non avere clausole di recesso. Non potrete lasciare, quindi, l’appartamento prima del tempo per nessuna ragione al mondo. Assurdo no?

Perché tutto questo? Perché ci sarà sempre qualcuno che sarà disposto a firmare un contratto di quel tipo e quindi il tuo peso negoziale sarà praticamente nullo. Se non vorrai pagare AirBnB a vita o peggio il costo di un Hotel allora dovrai cedere su qualcosa.


Fammi sapere che sei interessato ad trovare una casa a Toronto. In un condo oppure un basement non importa!

Compila questo form e fammi sapere cosa stai cercando

Negli ultimi anni il mercato immobiliare di Toronto è cresciuto vertiginosamente e la pressione immigratoria verso questa città è altissima. C’è un continuo bisogno di case. Si aspetta nei prossimi anni una stabilizzazione dei prezzi delle abitazioni sia a Toronto che in tutta la GTA (Greater Toronto Area) . Alcuni pensano che i prezzi scenderanno altrettanto vertiginosamente in futuro ma queste sono solo ipotesi al momento.

Leggi anche: Perché Investire nell’Immobiliare all’Estero?

Elenco dei principali termini immobiliari in inglesi da utilizzare in Canada

Prima di metterti alla ricerca di una casa a Toronto, ecco un elenco delle parole inglesi da utilizzare. Sono le più utili per identificare la tipologia di casa e sono utilizzate in tutti gli annunci immobiliari. Ho pensato che possono esserti di aiuto. Prima di partire contatta parenti ed amici per farti dire la zona nella quale concentrare le ricerche. Io ho scelto North York. Vicino ai mezzi pubblici e abbastanza centrale per potersi muovere comodamente verso il Nord, il Sud, l’Est e l’Ovest della città di Toronto. E’ un quartiere costoso ma ha i suoi vantaggi!

Se non hai parenti ed amici, ci sono molti gruppi su facebook che ti possono dare una mano. La comunità italiana a Toronto è molto numerosa e quasi sicuramente incontrerai qualcuno della tua città. Ogni provincia del nostro bel Paese è ben rappresentata e a Toronto ci sono più di 300 luoghi dove si parla italiano. E’ molto importante credimi!

Considera anche che il cambio tra l’euro e il dollaro canadese è a nostro vantaggio. Se i prezzi delle abitazioni ti sembrano alti convertile in euro e sembrerà tutto molto più accettabile. I portali immobiliari più usati per la ricerca di un immobile sono Craigslist, Kijiji.ca e Realtors (MLS degli agenti immobiliari)

Vuoi fare un giro insieme a me per i luoghi più frequentati da noi italiani a Toronto? Guarda questo video:

Abbiamo visto in questo video Downtown Toronto, North York, Woodbridge e spero ti sia piaciuto il giro per la città. Adesso dobbiamo bisogna scegliere la tipologia di casa e capire i termini inglesi più utilizzati per descriverla

Casa a Toronto. Ecco l’elenco dei principali tipi di abitazioni. Termini in inglese

Questa lista ti potrà essere utile sia per prendere in affitto una casa a Toronto sia se avete intenzione di acquistarla:

Cosa significa Condo in inglese?

Partiamo dal più semplice: questo parola infatti è l’abbreviazione di Condominium, parola di origine latina che viene utilizzato in ambito anglosassone per indicare un edificio composto da appartamenti come in Italia ma in chiave Nord Americana dispone anche di strutture accessorie. Ci sono, spesso, infatti, delle sale in comune come la piscina, la palestra, una sala dove organizzare le feste. Non può mancare l’angolo per preparare il famoso barbecue ed è bellissimo riunire amici per cenare insieme senza mettere in disordine la propria casa! Ci sono anche però degli obblighi: non si può fumare all’interno della casa e nei balconi; dovete stare attenti ad non azionare l’allarme antincendio mentre state cucinando e se dovete portare dei mobili ricordatevi di prenotare l’ascensore di servizio, dal concierge che all’entrata a tua completa disposizione. La sua figura è nettamente diversa dai portieri dei nostri palazzi.

Cosa significa Townhouse in inglese?

Usato in ambiente anglosassone questo termine serve ad indicare un tipo di casa a schiera anche detta “Terraced House“. Solitamente si trovano nelle parti centrali della città, non sono più alte di 6 piani, ed l’edificio ha un ingombro urbanistico ridotto rispetto ai “Condo”. Non presentano sale in comune come quelle visti per i Condominuim ma gli appartamenti più vecchi e centrali possono avere dei bei soggiorni, dei soffitti notevolmente più alti e una disposizione degli ambienti differente: anticamente infatti le famiglie erano più numerose ed oltretutto alcuni locali erano destinati al personale di servizio.

Cosa significa Detached house in inglese?

La terminologia qui è un po’ più complicata ed infatti in ambiente anglosassone troviamo anche single-family residence o separate house per indicare lo stesso tipo di abitazione. Il concetto però è semplice: rispetto alle altre categorie viste fino ad ora, il proprietario dell’edificio/casa è un unica famiglia o uno stesso nucleo familiare ed non divide l’immobile con nessun altro. L’abitazione si presenta solitamente su più livelli (max 4 compreso seminterrato e soffitta ) ed è strutturata così: troviamo il giardino nella parte anteriore e posteriore della casa mentre i lati lunghi sono spesso occupati da vialetti e staccionate. Sempre dall’interno si può accedere anche al garage, a volte così grande da contenere anche due autovetture più il cosidetto “storage”. Con il termine Semi-Detached house ci si riferisce invece a delle Detached house unite sul lato lungo dell’abitazione: sono due detached house unite su un lato.

Cosa si intende per Villa in inglese?

Noi italiani conosciamo bene questo termine di origine latina. In ambiente anglosassone ha dei connotati molto vicini alle detache house ma con una porzione di terreno che circonda la casa decisamente più grande. Spesso infatti il giardino gira intorno l’abitazione su tutti e quattro i lati e non solo su due come nel caso precedente. Avendo più terreno a disposizione troviamo spesso anche altre strutture come le depandance, i campi da tennis e le piscine all’aperto.

 

Cosa si intende per Bungalow in inglese?

Dimenticate l’idea tutta “italiana” che abbiamo di Bungalow. Con questo termine in Italia immaginiamo case non molto curate senza buone rifiniture. In Australia e Nord America è il contrario. Si indicano con questo termine bellissime e grandi detached house con la caratteristica di svilupparsi principalmente sul pian terreno. Spesso sono abbellite da bellissimi portici che fungono da ingresso e solo occasionalmente vengono costruite soffitte o piani interrati. Anche in questo caso la porzione di terreno adiacente alla casa è notevole.

Cosa significa il termine Duplex e Triplex in inglese?

In Nord America, con questo termine ci si riferisce ad abitazioni su più piani. Hanno diverse entrate (2 o 3) indipendenti. Sono tante entrate quanti sono gli appartamenti che suddividono l’edificio. Sono praticamente mini-condomini dove ogni appartamento ha la sua entrata indipendente.

Il termine Cottage in inglese è il più facile per tutti!

Per sapere invece che cos’è un Cottage dobbiamo aspettare l’inverno ed andare più a Nord!! Avete capito no? Anche in Italia usiamo questo termine, giusto? 🙂

 

Elenco dei termini in inglese piu’ usati per descrivere un appartamento

Cosa è un  Basement?

Basement è il nostro semi-interrato. Spesso presente nelle detached house come taverna oppure come cantina. Sempre più spesso viene ristrutturato per essere usato come ulteriore abitazione ed essere affittato. Rappresenta il modo meno costoso per prendere in affitto un appartamento. Meglio sarebbe un Walk-Out Basement cioè un semi-interrato con una porta sull’esterno. Quando le abitazioni sono costruite su un terreno in pendenza una parte del basement può essere interrato. Può essere al livello del terreno ed avere così un sfogo esterno. Da non confondere con Walk-Up Basement che indica invece la presenza di una scala esterna ed indipendente. Abbiamo invece un Look-Out Basement quando le finestre di tutto l’appartamento sono al di sopra rispetto al livello del terreno.

Cosa si intende per Studio?

Studio non è il nostro ufficio ma questo termine indica il nostro monolocale. Un unico locale con cucina a vista e bagno.

Cosa è un Den?

Non so se possiamo tradurlo come “dente” della casa ma sicuramente può essere di aiuto per memorizzarlo. Si indica con questo termine infatti un piccola appendice dell’appartamento. Non è una vera e propria camera ma è uno spazio abbastanza grande per mettere una scrivania e un computer. Puoi metterci anche una libreria e una poltrona. E’ concepito infatti come ulteriore ambiente dove le persone possono ritagliarsi un po’ spazio. Raramente viene sfruttata anche come seconda camera da letto ma è ottima per metterci una culla. Puoi cercare quindi appartamenti One Bedroom + Den (1 camera da letto + den ) oppure Two Bedroom + Den e così via..

Cosa si intende per Penthouse?

Penthouse è invece il nostro attico. Spesso considerato il top sia perché posizionato all’ultimo piano del palazzo. Solitamente si gode di un panorama mozzafiato. Pensi che sia troppo caro? Non lo escludete a priori! A volte, infatti, non è più costoso degli appartamenti che si trovano nei piani intermedi.

Cosa si intende per Open House?

Guarda il video! Ce lo spiega direttamente Armando Sacco, agente immobiliare di Toronto che parla italiano. Siamo andati insieme in una casa a Toronto vicino Little Italy. Goditi questo Virtual Tour con una visione a 360° della Casa!

HAI BISOGNO DI UN ASSISTENTE IMMOBILIARE ONLINE?

Mi presento: il mio nome è Francesco Colarieti, sono appassionato di Fotografia, Social Media e Real Estate, e sarò il tuo assistente immobiliare virtuale.

Ho imparato a rendere più visibili ed efficaci gli annunci immobiliari sul web e creerò per te contenuti web suggestivi!
Come Assistente Virtuale Immobiliare ho la possibilità di creare differenti tipi di strumenti marketing, ognuno per il proprio target. Esalto inoltre le qualità di ogni immobili e supporto ogni venditore a creare una valida strategia di vendita online!

Ecco come cercare Casa a Toronto. I termini in Inglese da utilizzare ultima modifica: 2015-12-31T21:50:29+00:00 da Francesco Colarieti

5 Comments on “Ecco come cercare Casa a Toronto. I termini in Inglese da utilizzare

  1. Buon giorno Francesco

    Ho visto il tuo video come spegavi Di Toronto molto interesante .. Io stavo cercando affitto da 5 settembere fino 24 settembere .. Tipo one bedroom + den or new condos .. Mi potiresiti aiutarmi grazie Mille

    • Buongiorno Helen, grazie per avermi contattato. Per prendere in affitto un appartamento il miglior sito a cui affidarsi è AirBnB. Sito leader per gli affitti di breve periodo. Per me rappresenta il modo più veloce per trovare un posto in cui stare e per certi versi anche il più economico. Sicuramente più economico di un hotel e con il vantaggio di avere una cucina. Colazioni, pranzi e cene possono essere fatte a casa invece di spendere soldi fuori. Per altre soluzioni aspettiamo che qualcuno risponda qui al tuo appello. Una persona che abbia un appartamento libero nel periodo tra il 5 e il 24 Settembre. Ti aspettiamo a Toronto!! 😀

  2. Grazie Luca per avermi scritto! Ti posso dire che forse bisogna ragionare prima sulla zona. Se non avete la macchina forse conviene rimanere vicino alla metro ma comunque vicino alla zona di lavoro di tua moglie. La città di Toronto o meglio ancora il GTA (Greater Toronto Area) è veramente grande!! Che quartiere è? I prezzi nei condomini sono all’incirca sempre gli stessi. Si può passare dai $1500 al mese ai $1800 al mese per un appartamento in condominio. Case con giardino ci sono. Per esempio nella mia zona North York tra Yonge and Sheppard partono dai $3000 oppure ci sono le townhouse che possono rappresentare un buon compromesso. Fammi sapere!

  3. Manuel mi scrive: “Buongiorno, io e mio padre ci trasferiremo sicuramente a Toronto, io per studiare, e lui per cambiare aria. Mio padre però percepisce la pensione in italia, è possibile trasferire la sua pensione in canada?
    Grazie mille per qualsiasi informazione tu abbia”

  4. Maria mi scrive: “Mi chiamo Maria ho 21 anni e abito in Italia mi sono sposata da poco è una bambina di 2 mesi circa tre e volevo sapere Come si può andare in Canada per lavoro no perché voglio garantire un buon futuro è una buona istruzione per la mia piccola.
    Io ho studiato ragioneria ma ho preso la qualifica di amministrativo-segretariale bar a receptionist parlo bene il francese inglese scolastico e mio marito altrettanto Lui invece ha preso la qualifica di meccanico e ha fatto per tre anni il responsabile zincatura.
    Appunto volevo chiederle come si può cercare lavoro in Canada e soprattutto come si può trovare una casa. Villa, villette, villette familiari proprio per tre o quattro persone.
    Spero di essere stata chiara e soprattutto di essere ricontattata.
    Grazie
    Arrivederci”

Fammi Sapere la Tua Opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *