Comprare Casa per poi Scambiarla – L’era dell’House Sharing

Ecco un elenco di siti che si occupano di house sharing

..anche per viaggiatori con esigenze particolari.

Hai mai pensato alla tua casa come mezzo di scambio?

Sei d’accordo che non esiste niente di più immobile di un immobile. Il termine già dice molto sulla sua caratteristica principale ma forse questa affermazione va ridimensionata.
Da quando infatti esistono realtà come AirBnB, Exipedia, Booking che permettono ai clienti di pernottare nelle case di privati cittadini e non più nelle tradizionali attività ricettive come Alberghi e Ostelli, i viaggiatori sono abituati a contattare direttamente altre persone per farsi ospitare a casa loro. Il fenomeno quindi si sta ingigantendo e sta assumendo delle dimensioni sempre più incredibili .

La Magia dell House Sharing

Se acquisterai una casa in una posizione turistica e centrale potrai assistere, infatti, ad una vera e propria magia. L’immobile diventerà mobile. Ecco cos’è l’House Sharing. La casa non metterà le ali ma consentirà a te di viaggiare. Come?
Con Nightswapping ,per esempio, puoi ospitare dei viaggiatori e guadagnare notti per dormire gratis in tutto il mondo. A seconda dei punti potrai stare brevi periodi oppure tutto l’anno;

Ivhe è invece un servizio online capace di metterti in contatto te con altre persone interessate a scambiare la propria abitazione. Riguarda soprattutto le seconde case in località turistiche;
Behomm è una community. Per lo più popolata da designer, architetti, progettisti e artisti visivi, interessati a scambiare tra colleghi le loro case e opinioni. Se appartieni ad una di queste categorie questo sito potrà essere senz’altro interessante;
Intervac è quello che opera da più anni ed è dedicato soprattutto allo scambio di case tra famiglie numerose, persone in pensione e singles;
Love Home Swap ha le abitazioni più chic. Se vuoi abitare nei posti più belli del mondo in una casa da favola cerca qui;

ScambioCasa.it il servizio è in lingua italiana e puoi optare per lo scambio della casa per brevi soggiorni o per lunghi periodi.;


Scambiocasa.com contiene oltre 40.000 schede in 153 Paesi diversi ed ha, a mio giudizio, il motore di ricerca delle abitazioni più potente;
Su HomeforHome puoi scegliere le mete e i periodi dell’anno che preferisci. Indipendentemente dalla grandezza della tua casa e dalla posizione, chiunque può proporre lo scambio della propria abitazione;
GuestToGuest ti permette di scambiare la casa senza pagare abbonamenti e costi di transizione. E’ strutturato come social network ed attrae migliaia di persone in tutto il mondo;
Stay4free mette in contatto persone che vogliono viaggiare e scoprire nuovi paesi scambiando l’ abitazione con persone e famiglie che vivono in paesi diversi, risparmiando così sui costi dell’alloggio;

Come vedi ci sono tante opportunità per viaggiare e per concepire la propria casa in modo diverso. Ti ricordi quando in Italia il mattone, che solo a pronunciarlo fa sentire tutta la sua pesante zavorra, era considerato il bene rifugio per eccellenza?
Beh forse questa concezione è sorpassata ed oggi, liberati dal pesante passato, possiamo decidere di vivere in qualsiasi parte del mondo. Grattacielo o capanna basta chiamarla Casa 😀

Argomento Correlato: Perché investire nell’immobiliare estero con pochi soldi


Argomento Correlato: Comprare Casa in Italia o all’Estero e il Futuro dei Portali Immobiliari

Elenco Agenti Immobiliari Italiani nel Mondo

Francesco Colarieti

Web Marketing Immobiliare



Iscriviti alla Newsletter! Riceverai News dal Mondo Immobiliare, Consigli su come vendere e comprare casa!

Comprare Casa per poi Scambiarla – L’era dell’House Sharing ultima modifica: 2015-12-11T19:55:09+00:00 da Francesco Colarieti

Fammi Sapere la Tua Opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *